Birra Agricola

La Birra Agricola Artigianale J63 è il risultato di un progetto unico e inimitabile, profondamente legato al territorio in cui nasce. Ricavato da un antico casolare all’interno della nostra Tenuta, il Birrificio Agricolo Artigianale J63 ha il suo punto di forza nell’utilizzo di materie prime a chilometro zero e nella sapiente creatività del mastro birraio.

Oltre a non essere pastorizzata né filtrata, poiché artigianale, la Birra J63 è prodotta con l’orzo coltivato nei campi della Tenuta stessa, che una volta raccolto viene inviato al maltificio consortile per ricavarne il malto. In virtù di questo, Torre a Cenaia è membro del COBI – Consorzio Italiano dei Produttori dell’Orzo e della Birra – e le birre J63 si definiscono Agricole, fregiate del Marchio Certificato BIRRAGRICOLA rilasciato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e indicato nella retroetichetta di ogni bottiglia.

L’appartenenza al Consorzio e il rispetto del relativo disciplinare garantiscono un prodotto certificato di prima qualità: a differenza delle “semplici” birre agricole, una BIRRAGRICOLA deve essere preparata con una percentuale più alta di orzo autoprodotto, almeno il 71%.

logo-birraagricola

Birrificio Agricolo Artigianale J63

ROBERT PITTI S.P.A. - P.iva: 06127780481 - Dati Sociali | Privacy Policy | Cookies Policy

Dati Sociali Chiudi

Sede: PIAZZA DEI PITTI, 13 - 50125 - FIRENZEP.iva: 06127780481C.F.: 06127780481E-Mail: info@torreacenaia.itPEC: robertpitti@pec.itCapitale Sociale: 120.000 EuroCapitale Sociale versato: 30.000 EuroIscrizione registro imprese di Firenze n. 602728